Attività

Hai trovato un piccolo uccello: cosa fare?

Sos Fauna Lipu Varese

Hai trovato un piccolo uccello: è meglio raccoglierlo o lasciarlo dov’è? Nella maggior parte dei casi non si deve intervenire: un uccellino ha migliori probabilità di sopravvivere se lasciato nel suo ambiente sotto la cura dei genitori. Gran parte dei nidiacei abbandona spontaneamente il nido (merli, passeri, civette) quando ancora non è un perfetto volatore: questi animali non sono abbandonati ma accuditi. Raccoglierli significa strapparli alle cure parentali, sicuramente più valide del più esperto e attento veterinario.

L’intervento è necessario solo quando si è sicuri che esiste un pericolo reale, ad esempio se l’uccellino è ferito, se è privo di piume o nel caso si tratti di un rondone, che se trovato a terra necessita di soccorso da parte dell’uomo. Se un giovane uccello è in mezzo a una strada o a portata di un gatto, lo si può spostare al riparo di una siepe (entro 50 metri circa).

Attenzione: la detenzione e l’allevamento dei selvatici sono vietati dalla legge ed errate pratiche di soccorso possono compromettere la possibilità dell’animale di tornare in natura.

In caso di necessità di soccorso contattare un Centro di recupero.

Per informazioni varese@lipu.it / tutti i dettagli al link Sos Fauna