FUOCO VERDENews mondo Lipu

Fermiamo la caccia illegale

I numeri di specie protette uccise continua ad aumentare: solo in Italia i numeri della caccia illegale parlano di 5,6 milioni gli uccelli uccisi in media ogni anno. Un danno enorme, con aquile, falchi, cicogne, e molte altre specie uccise a colpi di fucile.

 

 

Non si tratta più di sporadici atti di bracconaggio ma di un fenomeno dilagante, che non può più essere tollerato.

La Lipu chiede che la caccia sia vietata nei luoghi in cui avvengono atti di bracconaggio, attraverso la petizione per chiedere al Governo e al Parlamento che sia introdotto e immediatamente applicato il divieto di attività venatoria in seguito ad atti di caccia illegale.

FIRMA LA PETIZIONE PER FERMARE LA CACCIA ILLEGALE

Lascia un commento