Fauna selvatica in città: uno Sparviere in Corso Matteotti.

Nel cuore cittadino di Varese, in pieno Corso Matteotti, questa mattina uno Sparviere, rapace di piccole dimensioni, è rimasto intrappolato in un androne. Tempestivo l’intervento del proprietario dell’abitazione che, dopo aver allertato Lipu Varese, lo ha aiutato ad uscire.

Deve essere stata una scena di predazione ad effetto, quella avvenuta questa mattina all’interno del chiostro dell’antico Monastero S. Antonino, in pieno Corso Matteotti a Varese: uno Sparviere, piccolo rapace diurno, si è lanciato in picchiata all’inseguimento di un piccione all’interno del chiostro. L’inseguimento è finito in uno degli androni del chiostro, dove lo sparviere, poco avvezzo agli edifici al contrario della sua preda, è rimasto intrappolato.

Tempestivo l’intervento di Alberto Broggi, proprietario dell’abitazione in cui è rimasto intrappolato il rapace: Broggi, che nel frattempo aveva preso contatto con la Lipu per richiedere supporto, ha aiutato il volatile, spaventato e in difficoltà, a ritrovare la libertà.

Un piccolo avvenimento che però desta meraviglia e piacere nell’apprendere che anche contesti urbani edificati possano ospitare fauna selvatica come i rapaci.

Sparviere

Lo sparviere, rapace con le ali corte e la lunga coda, è una specie protetta dalle Direttive Uccelli. Grazie alla sua struttura aerodinamica, il corpo magro e slanciato, è in grado di volare con agilità tra i rami intricati dei boschi. La sua lunghezza generalmente non supera i 30 cm, con un’apertura alare che può raggiungere i 60 cm.

Si tratta di una specie elegante, con il becco con sfumature tendenti all’azzurro e con armoniche sfumature ondulate lungo il corpo, agile e snello. Durante l’attività di caccia insegue le sue prede all’interno del bosco. Vola vicinissimo al suolo, rasentando siepi e arbusti, fino a quando, improvvisamente, cambia direzione per sorprendere la preda, sulla quale si dirige perpendicolarmente, a tutta velocità.

Informazioni:  www.lipu-varese.it – varese@lipu.it /gallarate@lipu.it

Articolo creato 48

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: