Dalla luna all’Eurobirdwatch 2019: a Varese il weekend del 5 e 6 ottobre è ricco di osservazioni.

In arrivo un weekend di grandi osservazioni con Lipu: sabato 5 ottobre escursione notturna in pieno centro, ai Giardini Estensi, per conoscere gli animali della notte e osservare la luna con i telescopi, mentre domenica 6 appuntamento sul lago Maggiore con l’Eurobirdwatch2019, per prender parte al più grande conteggio di uccelli selvatici, con osservazioni simultanee in tutta Europa.

Sabato 5 ottobre: a tutta luna.

Si parte sabato 5 ottobre: in occasione della giornata mondiale dedicata alla luna, Lipu Varese organizza un’escursione notturna all’interno dei Giardini Estensi, con un’introduzione agli animali della notte e a seguire l’osservazione della luna, grazie al supporto e ai telescopi del Gruppo Astrofili di Varese.

Informazioni:
  • Ritrovo ore 20.30 ai Giardini Estensi, all’ingresso di Via Sacco.
  • Evento gratuito e aperto a tutti, richiesta la prenotazione contattando varese@lipu.it / 347 1132164. In caso di maltempo l’evento verrà annullato.

Domenica 6 ottobre: Eurobirdwatch2019 sul lago Maggiore

Si continua domenica 6 ottobre con l’Eurobirdwatch2019, il grande evento europeo dedicato al birdwatching con un appuntamento sul Lago Maggiore, per permettere a tutti divertirsi e partecipare al più importante conteggio di uccelli selvatici con osservazioni simultanee in tutta Europa. Il ritrovo è previsto alle 9.30 presso la ex colonia elioterapica di Germignaga (via Bodmer, 20) e, dopo una breve introduzione al birdwatching, seguirà la visita guidata alla scoperta degli uccelli selvatici presenti alla foce del Tresa. L’evento, che ha il supporto del Comune di Germignaga, rientra nell’ambito del progetto “Corridoi insubrici. Il network a tutela del capitale naturale insubrico” finanziato da Fondazione Cariplo e in collaborazione con Lipu, Parco regionale Campo dei Fiori e Comunità montana Valli del Verbano e che ha l’obiettivo di restituire al territorio insubrico quella continuità ambientale necessaria alla vita di molte specie.

L’Eurobirdwatch vede il coinvolgimento di oltre 30 paesi europei ed è organizzato da BirdLife Europa, con il coordinamento per l’Italia della Lipu: le iniziative, aperte al pubblico, si terranno nelle due giornate del 5 e 6 ottobre nelle 25 oasi e riserve gestite sul territorio nazionale e in altre aree protette scelte dai volontari delle sezioni dell’Associazione per la presenza di uccelli selvatici, come zone umide, fiumi, aree costiere. Grazie all’ausilio dello staff e dei volontari della Lipu, i partecipanti potranno imparare a riconoscere gli uccelli, dagli aironi ai rapaci come il falco di palude e l’albanella reale, ma anche pettirossi, fringuelli e luì piccoli: in tutto circa 200 specie, tra nidificanti, specie erratiche o in migrazione.

Informazioni
  • Domenica 6 ottobre ritrovo ore 9.30 a Germignaga in via Bodmer 20 (ex colonia elioterapica)
  • Dalle 9.30 alle 10.00 breve introduzione al birdwatching
  • dalle 10.00 alle 13.00 visita guidata e birdwatching alla Foce del tresa.
  • Evento aperto a tutti e a partecipazione gratuita. Si consiglia abbigliamento comodo e di portare un binocolo. In caso di maltempo l’evento verrà annullato. Informazioni: volontariato@lipu.it – 0362/528424.

 

Tutte le informazioni e i dettagli sono sul sito web www.lipu-varese.it.

 

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: